Sicilia in foto

 




Il meteo in Sicilia
Ricerca personalizzata
 

Home Page  Sicilia   Palermo  Catania   Messina   Siracusa  Caltanissetta  Enna   Agrigento   Trapani   Forum  Il meteo in Sicilia   Parco dell'Etna Parco Ronza Le Vostre foto

 

Programma 2016  festa di S. Agata

Home Su Monumenti a Catania Il vulcano Etna Programma 2016  festa di S. Agata Festeggiamenti S. Agata La cenere vulcanica Soggiornare a Catania Etna eruzione 04-09-2007 ACI CASTELLO Musei a Catania ACI TREZZA Raggiungere Catania catania inizi 900

 

Vita S. Agata

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Foto 2009 festa S. Agata

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PROGRAMMA 2016 FESTEGGIAMENTI IN ONORE DI S. AGATA


 PROGRAMMA  2016

03 gennaio - 12 febbraio 2016

Domenica 03; 10; 17; 24 gennaio (Santuario S. Agata al Carcere)

Ore 18 – S. Messa presieduta da Ecc.mi Vescovi.

Mercoledì 13; 20; 27 gennaio (Basilica Cattedrale)

“Agata, testimone dell’amore misericordioso del Padre”

Ore 10 – S. Messa con omelia, coroncina tradizionale. Presiede il novello sacerdote don Marco Fiore .

ore 18 – S. Messa animata da una parrocchia dell’Arcidiocesi.

(merc. 13 Natività del Signore a Cibali; merc.20: Santa Caterina d’Alessandria in San Pietro Clarenza; merc.27: Sacro Cuore al fortino)

Ore 19,30 - Catechesi popolare sulla vita di S. Agata.

(la celebrazione della Messa delle ore 10,00 e la catechesi delle ore 19,30 saranno radiotrasmesse in diretta dall’emittente Radio Amore)

Sabato 09 gennaio

Ore 19 – Nella monumentale Chiesa di S. Placido esposizione solenne del SS. Sacramento e adorazione eucaristica animata dalle Associazioni Agatine e dagli Amici del Rosario. Presiede il rev.do mons. Salvatore Genchi, Vicario generale dell’Arcidiocesi.

Domenica 10 gennaio

Ore 9,30 – La “PEREGRINATIO DEL VELO DI S. AGATA”, presieduta da S. E. Mons. Arcivescovo, muoverà dalla Basilica Cattedrale fino alla parrocchia San Giovanni Battista in San Giovanni Galermo; l’insigne reliquia sarà accolta all’ingresso della antica Chiesa parrocchiale dal clero, dalle autorità e dal popolo, quindi in processione fino alla nuova chiesa dei Santi Zaccaria ed Elisabetta dove sarà celebrata la S. Messa.

Nei giorni successivi la “peregrinatio” proseguirà nei monasteri di clausura: Carmelitane S. Giovanni la Punta (12), Carmelitane S. Agata li Battiati (13), monastero S. Benedetto (14), Clarisse S. Gregorio (15), Clarisse Biancavilla (18); nelle parrocchie: S. Biagio a Paternò (19\21); Resurrezione del Signore a Librino (26\28); Immacolata ai Minoritelli (28); nelle carceri: piazza Lanza (21), carcere di Bicocca (26). 3

 

Dal 12 al 29 gennaio visita della reliquia della Mammella, negli ospedali e case di cura:, ospedale Cannizzaro (11), Ferrarotto (12), S. Marta, S. Bambino (13), Vittorio Emanuele (14), Garibaldi – Nesima (15), Garibaldi – centro (18), Policlinico (19), Humanitas (20), ANDOS (21), Morgagni (22) .

Giovedì 14 gennaio

Ore 19 – Nella Chiesa di S. Benedetto esposizione della reliquia del Velo di S. Agata e veglia di preghiera animata dalle Monache Benedettine dell’Adorazione Perpetua: presiede il rev.do P. Angelo Gatto OC, Vicario episcopale per la vita consacrata

Domenica 17 gennaio

Ore 8 – Nella Parrocchia S. Agata al Borgo esposizione del Velo di S. Agata; alle ore 10,00, S. Messa e processione in piazza Cavour.

Ore 8,30 \ 12,30 – In piazza Duomo “giornata della donazione e della solidarietà”: i gruppi “FRATRES” della Città, la Caritas diocesana e l’Opera Diocesana Assistenza in collaborazione con la CRI e l’ADVS-FIDAS invitano le associazioni agatine ed i devoti di S. Agata all’impegno di solidarietà ed alla donazione del sangue. Si potrà donare anche nei giorni 5 e 12 febbraio.

Ore 18,30 – Chiesa di S. Agata la Vetere: esposizione delle insigni reliquie di S. Agata e di S. Lucia (proveniente da Siracusa) e celebrazione della S. Messa, in occasione del pellegrinaggio al sepolcro di S. Agata delle delegazioni di S. Lucia di Siracusa, Carlentini, Belpasso, Aci Catena, S. Lucia al Fortino, S. Lucia in Ognina: presiede il rev.do mons. Sebastiano Amenta, Vicario generale dell’Arcidiocesi di Siracusa

Ore 20,30 - Nella Chiesa di S. Agata alla Badia esposizione di una insigne reliquia di S. Agata e celebrazione della S. Messa.

Mercoledì 20 gennaio

Ore 10 – In occasione della festa di S. Sebastiano, patrono della Polizia Municipale, S. Messa presieduta dall’Arcivescovo. 4

 

Ore 11,30 – Omaggio a S. Agata degli alunni delle scuole secondarie di primo grado della Città.

Ore 19,30 – Liturgia penitenziale con le confessioni individuali per accogliere il dono dell’indulgenza del Giubileo della misericordia.

Venerdì 22 gennaio

Ore 18 – Nella Chiesa di S. Agata alla Fornace (S. Biagio) esposizione del Velo di S. Agata; S. Messa presieduta dal rev.do mons. Salvatore Genchi, Vicario generale dell’Arcidiocesi con la partecipazione del Capitolo della Collegiata. Al termine processione lungo la via Etnea fino alla Basilica Collegiata dove saranno cantati i vespri solenni. Presentazione e benedizione del nuovo stendardo del Circolo cittadino Sant’Agata.

Sabato 23 gennaio - Basilica Collegiata

Ore 9 \ 12 – Esposizione del Velo di S. Agata

Ore 17 - Catechesi sulla vita di S. Agata per i bambini ed i ragazzi del catechismo per il completamento dell’iniziazione cristiana

0re 19 – S. Messa solenne con la partecipazione del Circolo cittadino S. Agata e dell’associazione “Amici del Rosario”

Ore 21,30-24,00 – Nella Basilica Collegiata, nel Santuario di S. Agata al Carcere, nelle chiese di S. Agata alla fornace, S. Agata la Vetere e S. Agata alla Badia: veglia di preghiera ed evangelizzazione di strada a cura delle associazioni agatine in collaborazione con le Sorelle francescane del Vangelo.

Domenica 24 gennaio

Giornata delle Associazioni Agatine – Giubileo dei Soci Agatini

Ore 9,30 – Basilica Cattedrale: Celebrazione Eucaristica presieduta da S. E. Mons. Arcivescovo con la partecipazione dei soci delle associazioni agatine ed il maestro del fercolo, i responsabili e collaboratori della festa di S. Agata che rinnoveranno le promesse battesimali. 5

 

Nel corso della giornata i soci riceveranno la tessera di adesione nelle proprie sedi.

Ore 17,15 – Clero, fedeli e autorità accompagneranno il Velo di S. Agata dalla Basilica Collegiata fino al Duomo.

Ore 18,15 – Nel Santuario di S. Agata al Carcere S. Messa presieduta da S. E. Mons. Arcivescovo alla presenza del Prefetto, del Commissario della Provincia Regionale di Catania, del Sindaco con la Giunta Municipale, del Presidente del Consiglio comunale con i Consiglieri.

Ore 20 – In piazza dei Martiri omaggio floreale delle associazioni agatine, del cereo del Circolo S. Agata e “Mons. Ventimiglia” alla stele di S. Agata.

Mercoledì 27 gennaio

Ore 11,30 – Omaggio a S. Agata degli alunni delle scuole secondarie di secondo grado della Città.

TRIDUO SOLENNE DI PREPARAZIONE IN CATTEDRALE

Sabato 30 gennaio – Giubileo delle donne operate al seno

Ore 18 – S. Messa presieduta da S. E. R. mons. Paolo Urso, Vescovo emerito di Ragusa; parteciperà l’ANDOS. Al termine atto di affidamento a S. Agata delle donne operate al seno.

Domenica 31 gennaio

Ore 11 – S. Messa a conclusione della “Marcia della Pace” dell’Azione Cattolica Ragazzi; presiede don Pasquale Munzone, assistente diocesano ACR.

Ore 18 – S. Messa presieduta da S. E. R. mons. Giuseppe Malandrino, Vescovo emerito di Noto parteciperanno le giovani famiglie con i loro bambini: atto di affidamento dei bambini a S. Agata. 6

 

Lunedì 01 febbraio

Ore 10 – S. Messa presieduta da S. E. R. Mons. Arcivescovo; parteciperanno le Forze Armate, la Polizia di Stato, i Vigili del Fuoco, la Polizia Municipale, la Polizia Penitenziaria, i Vigilantes e le Associazioni Combattentistiche e d’Arma.

Ore 18 – S. Messa presieduta da S. E. R. Mons. Alfio Rapisarda, Nunzio Apostolico; parteciperanno i Movimenti Ecclesiali, le Confraternite ed i gruppi di Volontariato

Martedì 02 febbraio – festa della Presentazione del Signore

Giornata mondiale degli Istituti di Vita Consacrata – Giubileo della Vita Consacrata

Ore 16,30 – Nella Chiesa di S. Agata alla Badia S. E. Mons. Arcivescovo presiederà il rito della benedizione delle candele. Seguirà la processione fino alla Cattedrale; S. Messa durante la quale i religiosi e le religiose, i consacrati e le consacrate secolari, rinnoveranno gli impegni di vita consacrata ed alcuni ricorderanno la ricorrenza giubilare.

Mercoledì 03 febbraio

Ore 7,30; 10 – Nella Basilica Cattedrale SS. Messe

Ore 12 – Processione per l’offerta della cera dalla Chiesa di S. Agata alla Fornace alla Basilica Cattedrale. Parteciperanno S. E. Mons. Arcivescovo, i Capitoli delle Basiliche Cattedrale e Collegiata, il Clero, gli alunni del Seminario Arcivescovile, il Prefetto, il Sindaco con la giunta e il Commissario della Provincia Regionale, il Presidente del Consiglio Comunale con i Consiglieri, il Magnifico Rettore, gli Ordini Equestri Pontifici, il Sovrano Militare Ordine di Malta, l’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme, le Autorità nonché i Gonfaloni della Città, della Provincia e dell’Ateneo seguiti dalle storiche berline del Senato e dai Cerei. Riflessioni dettate dalla rev.da Sr. Maria Trigila FMA, direttrice dell’istituto “Maria Ausiliatrice” di Catania. In Cattedrale solenne “Te Deum”, composto e diretto dal M° Mons. Nunzio Schilirò, eseguito dalla “Cappella Musicale del Duomo”, all’organo il M° Can. Giuseppe Maieli. 7

 

Giovedì 04 febbraio

Ore 5 – Nella Basilica Cattedrale recita del Rosario ed esposizione delle Sacre Reliquie

Ore 6 – “Messa dell’Aurora” celebrata da S. E. mons. Arcivescovo

Ore 7 – In piazza Duomo riflessioni di mons. Barbaro Scionti, delegato arcivescovile della Basilica Cattedrale, che insieme ai “devoti” darà inizio alla processione delle Sacre Reliquie di S. Agata da Porta Uzeda. Davanti all’Icona della Madonna della Lettera S. E. mons. Arcivescovo offrirà alla Santa Patrona il tradizionale cero e benedirà le Corone del Rosario per la preghiera guidata dagli “Amici del Rosario”. Davanti alla cappella del SS. Salvatore in via Dusmet, omaggio dell’Autorità Portuale e della Capitaneria di Porto. La processione proseguirà per le vie Calì, piazza Cutelli, via Vittorio Emanuele, piazza dei Martiri, dove renderanno omaggio i disabili, via VI Aprile, della Libertà, piazza Iolanda.

In detta piazza riflessioni del rev.do don Vincenzo Branchina, parroco in San Leone. La processione continua per le vie Umberto, Grotte Bianche, piazza Carlo Alberto; dinanzi al Santuario della SS. Annunziata al Carmine omaggio dei Padri Carmelitani, riflessioni del P. Francesco Collodoro O.C., vicario foraneo; indi prosegue verso piazza Stesicoro dove S. E. mons. Arcivescovo si rivolgerà ai fedeli per il tradizionale messaggio alla Città. La comunità cristiana catanese, nei luoghi tradizionalmente riconosciuti del martirio di S. Agata, rinnova solennemente le promesse battesimali. Lungo la salita dei Cappuccini e piazza S. Domenico le Sacre Reliquie raggiungeranno la Chiesa di S. Agata la Vetere. Celebrazione dei Primi Vespri della solennità di S. Agata, presiede mons. Carmelo Smedila, vicario foraneo, partecipano i Presbiteri e Diaconi del primo Vicariato. La processione prosegue per le vie Plebiscito, Vittorio Emanuele, piazza Risorgimento, via Aurora, Palermo, piazza Palestro, via Garibaldi, Plebiscito, Dusmet e rientro in Duomo da Porta Uzeda.

Venerdì 05 febbraio – solennità di S. Agata

Ore 7,30; 8,30 – SS. Messe nella Chiesa di S. Agata alla Badia.

Ore 10 – Le Autorità con i Gonfaloni della Città, della Provincia e dell’Università da Palazzo degli Elefanti si recheranno in Cattedrale. 8

 

Ore 10,15 – Sua Eccellenza Mons. Corrado Lorefice, Arcivescovo di Palermo, Sua Eccellenza Mons. Arcivescovo di Catania, gli Ecc.mi Arcivescovi e Vescovi di Sicilia, i Canonici, il Clero e il Seminario muoveranno in corteo liturgico dal Palazzo Arcivescovile fino alla Basilica Cattedrale per il Solenne Pontificale.

Il servizio liturgico sarà curato dagli alunni del Seminario Arcivescovile; la Cappella Musicale del Duomo, diretta dal M° Mons. Nunzio Schillirò, eseguirà la “Missa Beata Virgo” di Nunzio Schillirò, per coro, assemblea, organo; all’organo il M° Can. Giuseppe Maieli.

Ore 16 – S. Messa presieduta da S. E. R. mons. Giorgio Demetrio Gallaro, Eparca di Piana degli Albanesi

Ore 17 – Processione delle Sacre Reliquie per via Etnea; Sua Eccellenza l’Arcivescovo di Palermo e l’Arcivescovo di Catania seguiranno la processione, guidando alcuni momenti di preghiera, fino a piazza Stesicoro; dinanzi alla Basilica Collegiata omaggio floreale del Capitolo e dei soci del Circolo Cittadino S. Agata; la processione prosegue per via Caronda, piazza Cavour; in detta piazza omaggio floreale dell’Associazione S. Agata al Borgo. Indi si prosegue per via Etnea, Sangiuliano, Crociferi; dinanzi alla Chiesa di S. Benedetto omaggio floreale delle Monache, si prosegue per piazza S. Francesco d’Assisi, via della Lettera, Garibaldi, piazza Duomo.

Al rientro in Cattedrale, celebrazione di benedizione e di ringraziamento.

Dal 06 all’11 febbraio in Duomo SS. Messe all’Altare di S. Agata alle ore 7,30; 10; 18. La S. Messa vespertina sarà animata dalle parrocchie: San Giovanni Battista in San Giovanni Galermo (08); San Biagio, Paternò (09); Resurrezione del Signore (11)

Domenica 07 febbraio Giubileo degli Ammalati

Ore 16,30 – Nella Basilica Cattedrale in occasione della “giornata mondiale del malato”, S. Messa e processione eucaristica interna, presiede S. E. mons. Arcivescovo. 9

 

Mercoledì 10 febbraio – inizio della quaresima

Ore 18 – S. Messa e rito penitenziale delle ceneri all’inizio della Quaresima. Presiede S.E. Mons. Arcivescovo.

Venerdì 12 febbraio – Chiusura delle Celebrazioni

Ore 7,30; 9; 11; 12; 13,00; 16; 17 – SS. Messe

Ore 8 – Esposizione delle Sacre Reliquie.

Dalle ore 09,30 alle ore 13,30 e dalle ore 15,00 alle ore 17,30 i fedeli potranno accostarsi al tradizionale bacio delle sacre reliquie presso la cappella di S. Agata.

Ore 10 – S. Messa presieduta dal rev. mo mons. Salvatore Genchi, vicario generale dell’Arcidiocesi, con la partecipazione del capitolo metropolitano.

Ore 14,30 – S. Messa per i disabili presieduta dal rev. mo mons. Alfio Russo, Presidente dell’Opera Diocesana Assistenza.

Ore 19,00 – S. Messa solenne presieduta da S. E. mons. Arcivescovo. Al termine processione delle Sacre Reliquie in piazza Duomo con la partecipazione delle autorità cittadine. 10

 

Manifestazioni culturali, sociali e sportive

Da sabato 9 gennaio a domenica 13 febbraio

Museo Diocesano – Mostra - “Agata, arte e devozione” a cura della dott.ssa Grazia Spampinato

Cortile Palazzo Platamone – Mostra fotografica – “Omaggio a Sant’Agata, percorso per immagini” a cura di Salvo Alibrio

Mostre di cimeli e foto di Sant’Agata nelle Municipalità di Catania

Sabato 9 e domenica 10 gennaio

Ore 9 – II Estemporanea di pittura “Sant’Agata con-passione” a cura del Circolo cittadino S. Agata

Domenica 10 gennaio

Ore 10 – Palazzo degli Elefanti - Municipio aperto al pubblico ed esibizione musicale a cura del Teatro Massimo Bellini e dell’Istituto musicale

Martedì 12 gennaio

Ore 20 - Santuario Sant’Agata al Carcere - Conferenza Il Carcere di Sant’Agata provocazione della libertà umana, nell’ambito della rassegna culturale “Noli Offendere, relatore Avv. Aldo Rocco Vitale

Giovedì 14 gennaio

Ore 19,30 – Chiesa di S. Giuliano - Conferenza “Agata Santa, strumento della misericordia del Padre”, tenuta da Mons. Leone Calambrogio, testimonianza del Barone Francicanava sulla custodia delle reliquie della Santa Patrona di Catania durante la seconda guerra mondiale, a cura della sezione di Catania dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme

Sabato 16 gennaio

Ore 18,30 – Chiesa di S. Placido - Inaugurazione della XVIII mostra “Cimeli Agatini: arte popolare” a cura dell’Associazione “S. Agata in Cattedrale” 11

 

Domenica 17 gennaio

Ore 10 – Palazzo degli Elefanti - Municipio aperto al pubblico ed esibizione musicale a cura del Teatro Massimo Bellini e dell’Istituto musicale, con l’esibizione dell’arpista Maria Luisa Sacco

Ore 10.30 - Museo diocesano - Premiazione dei disegni degli alunni delle scuole primarie e secondarie di I grado dell’Arcidiocesi partecipanti al concorso “S. Agata nella fede e nell’arte” e all’attività “Il tuo presepe al museo”.

Dal lunedì 18 gennaio a sabato 12 febbraio

Tutti devoti tutti, cittadini viva Sant’Agata”: percorso alla scoperta della fede, dell’arte e delle tradizioni legate alla Santa Patrona di Catania; l’itinerario, proposto in particolare alle scuole di ogni ordine e grado prevede la visita alla sala del Fercolo, alla Cappella di S. Agata in Cattedrale, alla Chiesa di S. Placido e la mostra “Cimeli agatini e arte popolare”; l’attività si concluderà con una presentazione multimediale sul tesoro di S. Agata ed il sacello. A cura dell’amministrazione della Cattedrale.

Sant’Aituzza”: Itinerario guidato in collaborazione con le chiese del circuito agatino, S. Biagio, S. Agata La Vetere e Santuario Sant’Agata al Carcere. A cura del Museo diocesano.

Martedì 19 Gennaio

Ore 20 – Santuario Sant’Agata al Carcere – Conferenza “Il culto di Sant’Agata dalle origini agli eventi catastrofici del 1669 e del 1693”, relatore: Prof. Antonino Blandini, nell’ambito della Rassegna culturale “Noli Offendere”

Venerdì 22 gennaio

Ore 16 – Chiesa di San Biagio - Tavola rotonda “Comunicare il sacro , la festa di Sant’Agata… Oltre le apparenze” promossa dall’UCSI (Unione Cattolica Stampa Italiana) 12

 

Ore 18 – Badia di Sant’Agata e Museo diocesano - Conferenza con proiezione di immagini, “Agata: un racconto per immagini”. La fede, la bellezza, i gioielli. Al termine della conferenza visita guidata alle opere d’arte dedicate a Sant'Agata e custodite al Museo Diocesano.

Ore 20 – Basilica Collegiata - Conferenza “Sant’Agata con passione” tenuta da P. Enzo Greco SJ, Vicario parrocchiale della parrocchia Crocifisso dei Miracoli e premiazione dei vincitori della estemporanea di pittura organizzata dal Circolo cittadino Sant’Agata.

Sabato 23 gennaio

Ore 11 - Basilica Collegiata - Presentazione di un fumetto su Sant’Agata e del volume "Barocco in processione" di Mons. Giovanni Lanzafame

ore 17,30 - Badia di Sant'Agata - Conferenza "Le Candelore di S. Agata"

Domenica 24 gennaio

Ore 10 – Palazzo degli Elefanti - Municipio aperto al pubblico ed esibizione musicale a cura del Maestro Raciti

Ore 10 – Museo Diocesano – Incontro “Famiglie al museo: aspettando sant’Agata” – Proiezioni su sacello e reliquiario della Santa Patrona. A seguire visita al Museo e alle sue panoramiche terrazze – Per i bimbi (dai 6 ai 12 anni) laboratorio sui gioielli ex voto che adornano Sant’Agata. Gli elaborati saranno esposti durante le festività

Ore 17 – Museo Diocesano – Conferenza “Catania romana al tempo di Sant’Agata”, a cura dell’archeologo Andrea Patanè, della dott.ssa Maria Costanza Lentini (dir. Parco Archeologico di Catania) e prof.ssa Lucia Arcifa

Ore 18,30 – Chiesa S. Agata la Vetere – Sacra rappresentazione “Il Martirio di S. Agata”, a cura della comunità parrocchiale del Divino Amore guidata dal Parroco, Sac. Piero Sapienza. 13

 

Martedì 26 Gennaio

Ore 20 – Santuario Sant’Agata al Carcere – Conferenza Sant’Agata tra agiografia e iconografia: il culto agatino nel Nord Italia. Le Sante in senologianell’ambito della Rassegna culturale “Noli Offendere”, relatore Dott. Giorgio M. Baratelli

Mercoledì 27 Gennaio

Ore 20 – Badia di Sant'Agata - Concerto in onore di S. Agata con la partecipazione di Elina Zuccarello.

Da venerdi 29 gennaio a domenica 7 febbraio

Concorso “Miglior vetrina: Amo Sant’Agata” – Saranno premiate le vetrine più bella lungo il percorso della Processione e la più bella in tutta la città. A cura di Confcommercio, Confesercenti, Cidec, Federmoda, Cna

Venerdì 29 gennaio

Ore 20 – Badia di Sant'Agata - Concerto strumentale e vocale dell’accademia Pianistica siciliana – musiche di Chopin, Liszt, Bellini e Verdi, direzione artistica Giovanni Cultrera

La settimana di Sant’Agata

Settimana della prevenzione dei tumori al seno

Da domenica 31 gennaio a sabato 6 febbraio

Numerose iniziative in città per informare e a favore della prevenzione, a cura dell’Andos

Settimana dello Sport

Dal 30 gennaio al 3 febbraio

Coppa Sant’Agata, manifestazioni sportive di ciclismo, pallavolo, atletica leggera, nuoto, tennis da tavolo, scacchi, tiro con l’arco

XVI Trofeo di calcio organizzato dall’Associazione sportiva Polizia Municipale 14

 

Sabato 30 gennaio

Tutto il giorno – Palazzo Platamone - Convegno sullo sport e mostra fotografica – Coppa Sant’Agata di tennis da tavolo e tiro con l’arco

Ore 9.30 – Castello Leucatia – Mostra fotografica su Sant’Agata organizzata dalla Seconda Municipalità

Ore 10 – Monastero dei Benedettini, Coro di Notte - Conferenza sulla prevenzione dei tumori al seno e sul ruolo del volontariato, a cura dell’Andos

Ore 20.00 – Badia di Sant’Agata - Concerto del Coro Lirico Siciliana “Ingenua Sum” in onore di S. Agata

Domenica 31 gennaio

Ore 9.30 – Piscina di Nesima - XII Trofeo Internazionale di Nuoto, Memorial Gigi Pili – Organizzato dalla Fin e dallo Sporting Club Asd

Ore 10 – Palazzo degli Elefanti - Municipio aperto al pubblico ed esibizione musicale a cura del Teatro Massimo Bellini e dell’Istituto musicale

Ore 10 – Museo Diocesano - Drammatizzazione con attori professionisti, “Agata. La Santa e la sua città: il racconto di un legame che attraversa secoli di storia”. Il museo diventa scenario con attori in abiti d’epoca e 4 storie legate a Sant’Agata

Ore 10.30 – Zona Cibali – Coppa Sant’Agata di cliclismo

Ore 10.30 – Recite itineranti nei luoghi di Sant’Agata (Sant’Agata al Carcere, Sant’Agata la Vetere, Ambulacri del Teatro Greco, Cortile Platamone, ecc). A cura dell’associazione CittàTeatro

La sera della Candelora d’oro

Ore 20 – Nella corte del Palazzo degli Elefanti il Sindaco accenderà la lampada votiva a S. Agata e sarà consegnato il premio “La Candelora d’Oro”.

A seguire, in piazza Duomo:

Omaggio floreale da parte dei Vigili del Fuoco 15

 

Spettacolo pirotecnico

Spettacolo di video-mapping proiettato sulle facciate della piazza, cura di Fabrizio Villa

Per tutta la sera e fino a mezzanotte si svolgerà la Notte bianca dei musei e la Notte bianca del commercio, con tutti i musei della città e i negozi del centro storico aperti

Lunedì 1 febbraio

Tutto il giorno – Badia di Sant'Agata e Museo Diocesano - Il giro "interno" ed "esterno" di S. Agata nella storia. Guida al percorso delle due processioni in onore della Santa Patrona.

Analisi e racconto mediante sistemi multimediali delle due processioni cittadine; visita panoramica sulla Città per ammirare dall'alto il percorso delle due processioni e visita guidata alla Sala del Fercolo presso il Museo diocesano.

Ore 16 – Centro di via Zurria – Coppa Sant’Agata di pallavolo e di nuoto

Ore 17 – Chiesa di San Camillo dei Padri Crociferi – Conferenza “Mangiare è sacro”, un viaggio nell’antropologia e nel significato dei dolci partendo dalle “minnuzze”, a cura di Natalia Saurin

Ore 20 – Badia di Sant'Agata - Concerto del Coro Lirico Siciliano in onore di Sant'Agata. Composizioni inedite di S. Nicolosi e F. Costa con la speciale partecipazione di Chiara Taigi

Martedì 2 febbraio

Ore 16 – Centro di via Zurria – Coppa Sant’Agata di pallavolo e di nuoto

Ore 18 – Palazzo Platamone - Plastico vivente delle donne – a cura della stilista Mariella Gennarino – Andos

Ore 21 – Teatro Massimo Bellini di Catania – Concerto in onore di Sant’Agata

Mercoledì 3 febbraio

Ore 15 – Centro storico – Coppa Sant’Agata, corsa podistica (Partenza e arrivo in via Vittorio Emanuele davanti Palazzo Platamone 16

 

Ore 20 – Piazza Duomo – Tradizionale spettacolo piromusicale

Giovedì 4 febbraio

Ore 20 – Badia di Sant’Agata - Concerto del Coro Lirico Siciliano "In festo Sanctae Agathae". Musiche di G. Geremia in prima esecuzione.

Domenica 7 febbraio

Ore 10 – Palazzo degli Elefanti - Municipio aperto al pubblico ed esibizione musicale a cura del Teatro Massimo Bellini e dell’Istituto musicale

Ore 10 – Lungomare liberato – Tradizionale chiusura della scogliera, da piazza Europa a Ognina, con il PopUp-Market ed esposizioni di foto e quadri dedicati a Sant’Agata

Martedì 9 febbraio

Ore 20 – Badia di Sant’Agata - Orchestra Sinfonica Catanese. Musiche di Bellini, Verdi, Mascagni e Mozart. Direttore Fabio Raciti.

Mercoledi 10 febbraio

Ore 18.00 – Badia di Sant’Agata - Conferenza "Agathae sub alis". Culto, tradizioni e turismo nel nome della martire. La Conferenza affronterà i vari culti a Sant'Agata esistenti nella Sicilia orientale e sarà l'occasione per ospitare gruppi provenienti da altri comuni dell'isola.

Venerdi 11 febbraio

Ore 19 – Cattedrale – Presentazione libro sul restauro degli affreschi dell’abside, a cura della dott.ssa Luisa Paladino

Ore 20 – Badia di Sant'Agata- "Sant’Agata, Vergine e Martire di Catania" – Spettacolo teatrale multimediale. Regia ed adattamento di Agostino De Angelis.

   Informazioni turistiche

     

            

Video

S. Agata

 

 

 

 

 

Video festa di S. agata 2015

Video  festa di S. Agata anno 2015 

 

 

 

 

 

Video

S. Agata Canto Suore

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

candelora.JPG (96077 byte)            

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

            

 

 

 

 

 

 

                                       

     Sei il visitatore n° Contatore visite       

Sicilia     Palermo   Catania   Messina   Siracusa  Agrigento   Caltanissetta Enna   Trapani    Costa Jonica   Midi Folk siciliani   Parco dell'Etna

 Mandorlo in fiore   Sagra  Mandorlo in Fiore  S. Agata  Festa S. Agata  English version  Link utili Il meteo in Sicilia Parco Ronza

  Autore Varie   Eolie   Foto della Sicilia  Carnevale in Sicilia    Aci Trezza  Aci Castello   Bronte   Taormina   Forum

I tuoi commenti   Castello di Nelson  Zafferana Etnea   Isola Bella  Etna eruzione Le Vostre foto

Home page

info@siciliainfoto.it

Copyright © 2000-2016  http://www.siciliainfoto.it  Tutti i diritti riservati

Aggiornato il:20/01/2016