Il meteo in Sicilia
Sicilia in foto  

Home Page  Sicilia   Palermo  Catania   Messina   Siracusa  Caltanissetta  Enna   Agrigento   Trapani   Forum  Il meteo in Sicilia   Parco dell'Etna Parco Ronza Le Vostre foto

 

Messina

Home Castelmola Isola Bella Giardini Naxos Taormina

Stretto di Messina

 

 Capoluogo di provincia della regione Sicilia, situata alla base dei monti Peloritani,  bagnata per gran parte dal mare Tirreno a nord e dallo Ionico a Est, Messina è detta anche “città dello stretto”, fu fondata nel VIII secolo a.C. da coloni greci che la chiamarono Zancle, ovvero “falce” per la forma del porto naturale costituito dalla penisoletta, oggi detta di S. Raineri.

Nel V secolo a.C. prende il nome di Messana dato dai greci provenienti da Messene, distrutta nel 393 a.C. dai cartaginesi venne riedificata da Dionigi, tiranno di Siracusa, nel 240 a.C. divenne città federata romana.

Subì la dominazione bizantina prima e araba dopo, per passare a quella normanna nel 1601 quando Messina divenne uno dei più importanti porti commerciali di tutto il Mediterraneo, segurino le dominazioni di svevi e angioini, successivamente con la dominazione degli aragonesi vide un periodo di splendore per decadere sotto gli spagnoli ed essere oppressa dai borboni.

Distrutta dai terremoti del 1783 e del 1854, nel 1861  fu riunita al Regno d’Italia.

Il 28 dicembre del 1908 il 91% della città di Messina venne distrutta da un tremendo maremoto e terremoto che fece oltre 60.000 morti, venne ricostruita con criteri moderni e antisismici recuperando numerosi monumenti, oggi è la principale porta di accesso alla Sicilia.

Sulla piazza del Duomo troviamo la fontana di Orione, opera del Montorsoli del 1547 e si affaccia la Cattedrale, fatta edificare da Ruggero II nel XII  secolo, famoso il possente campanile risalente al XX secolo, grazie all’orologio meccanico ad automi più grande al mondo.

Di notevole interesse Santa Maria  degli Alemanni, unica chiesa gotica in Sicilia, e la fontana del Nettuno  sempre del Montorsoli risalente al 1557.

La città con i suoi 108 comuni si estende per circa 3247 Kmq, sono dediti in prevalenza alla agricoltura e alla pesca, famosa quella al pesce spada, notevole anche il turismo, in modo particolare  nelle isole Eolie e a Taormina.

 

 

Laghetti di Ganzirri

 

Laghetti di Ganzirri

   

    Municipio

Porto di Messina

   

Fontana di Nettuno

 Statue dei Giganti

   

     Vara

 

Laghetti di Ganzirri

 

Informazioni turistiche

 

           

 

 

 

 

 

                                       

           

Sicilia     Palermo   Catania   Messina   Siracusa  Agrigento   Caltanissetta Enna   Trapani    Costa Jonica   Midi Folk siciliani   Parco dell'Etna

 Mandorlo in fiore   Sagra  Mandorlo in Fiore  S. Agata  Festa S. Agata  English version  Link utili Il meteo in Sicilia Parco Ronza

  Autore Varie   Eolie   Foto della Sicilia  Carnevale in Sicilia    Aci Trezza  Aci Castello   Bronte   Taormina   Forum

I tuoi commenti   Castello di Nelson  Zafferana Etnea   Isola Bella  Etna eruzione Le Vostre foto

Home page

info@siciliainfoto.it

Copyright © 2000-2017  http://www.siciliainfoto.it  Tutti i diritti riservati

Aggiornato il:29/01/2017