Siciliainfoto.it
I COMUNI DEL PARCO DELL'ETNA
Ricerca personalizzata
Home page Sicilia Forum Catania inizi 900 Etna Mandorlo in fiore Carnevale  Info turistiche Midi folk Siciliani Isole Eolie

Parco dell'Etna
Adrano
Belpasso
Biancavilla
Bronte
Castiglione di Sicilia
Giarre
Linguaglossa
Maletto
Mascali
Milo
Nicolosi
Pedara
Piedimonte Etneo
Ragalna
Randazzo
S.  Alfio
S. Maria di Licodia
Trecastagni
Viagrande
Zafferana

GIARE (CT)

 

Posta a 81 m sul livello del mare, facente parte dei comuni ricadenti all’interno  del Parco dell’Etna, Giarre con i suoi 27.000 abitanti, detti giarresi, dista 29 km dalla città di Catania di cui ne è una provincia.

I primi colonizzatori furono i calcidesi che nel VII secolo a.C.  fondarono la città di Kallipolis , distrutta nel 403 a.C. da Dionisio I.

La storia dell’attuale città di Giarre è alquanto recente, risale al XVI secolo quando il Vescovo Conte Nicola Maria Caracciolo, attraverso L’enfiteusi, (concessione di terreni con lo scopo di apportare migliorie e ricavare tributi), iniziativa che richiamò molti acesi e messinesi che ben presto bonificarono i terreni paludosi e incolti, rendendoli fertili e produttivi, pose le basi per la formazione della prima comunità giarrese.

Giarre dovette competere con la vicina Mascali distrutta successivamente dalla colata lavica del 1929 e con Riposto centro commerciale da dove partivano e arrivavano le merci da tutto il mediterraneo.

Nel 1939, Giarre viene accorpata a Riposto, prendendo il nome di Giarre-Riposto, successivamente durante il regime fascista nel 1942, prende il nome di Ionia, le due cittadine riavranno la loro autonomia nel 1945 riprendendo  rispettivamente  gli attuali nomi.

Di particolare interesse è il Duomo ove ha sede la Chiesa Madre dedicata a S. Isidoro,  costruita a partire dal 1794 sulla preesistente chiesa dedicata a S. Agata e S. Isidoro, diventata ormai troppo piccola per la sempre più crescente comunità giarrese.

La Chiesa Madre venne ultimata nel 1888 per la sua realizzazione venne impiegata  la pietra bianca di Comiso, ai lati della facciata principale vi sono adagiati due campanili a base quadrata ospitanti ciascuno due orologi.

  Sagre e feste a Giarre (CT)

10 maggio              Festa S. Isidoro

15 giugno               Sagra delle ciliegie e delle rose

6-10 agosto           Volcanofilmfest

Settembre              Festa dei fiori        

11-14 novembre    Sagra di S. Martino   

  


info@siciliainfoto.it

Copyright © 2000-2008  http://www.siciliainfoto.it  Tutti i diritti riservati